BLOG

Global Innovation Index 2017: Italia è al 29esimo posto.

Nella classifica mondiale dei Paesi più innovativi al mondo, l’Italia risulta solo ventinovesima.

Ogni anno, l’Organizzazione mondiale per la proprietà intellettuale stila una classifica, la Global Innovation Index, dei Paesi più innovativi al mondo e quest’anno, per il settimo anno consecutivo, la Svizzera si aggiudica il primo posto.

Seguono la Svezia, l’Olanda, gli Stati Uniti e il Regno Unito.

Indici di valutazione
La classifica prende in consierazione i diversi fattori che agiscono sul territorio nazionale dei Paesi in "gara", quali le condizioni economiche, gli investimenti, le scelte politiche e sociali.

In Italia, afferma l’Organizzazione, per esempio, non vengono effettuati sufficienti investimenti nell’innovazione digitale, ma allo stesso tempo ci pone tra i gradini più alti per creatività e tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

I dati italiani
Per quanto riguarda i dati positivi del nostro Bel Paese, la classifica pone l’Italia diciassettesima per le tecnologie dell’informazione e della comunicazione, mentre ottava per partecipazione digitale dei cittadini.

L’Italia viene promossa per i dati presentati sulla creatività, soprattutto per l’industrial design (in cui siamo primi a livello mondiale), e anche per le politiche sulla sostenibilità ecologica delle infrastrutture, ove qui ci poniamo al quarto posto sempre su scala mondiale.

E voi, che cosa ne pensate di questa classifica?
Condividi l'articolo:
Hai delle domande o vuoi contattarci?
Privacy Policy
 Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali.
Non ci presentiamo? :(
Contattaci subito