BLOG

Brand Engagement

engagement
Condividi l'articolo:

Il brand engagement rappresenta un impegno emotivo dei consumatori nei confronti del marchio. È più della consapevolezza del marchio (ossia la Brand Awareness): si tratta di lealtà e fiducia, ed è fondamentale nei processi di word-of-mouth.

Possiamo definire il brand engagement come il processo di comunicazione e dell'esperienza del marchio che aggiunge valore al pubblico, rafforzando le relazioni tra entrambi.

Nel mondo ci sono migliaia di marchi e prodotti che passano praticamente inosservati dai consumatori. Quei consumatori senza connessioni emotive ai marchi si concentrano solo sugli attributi del prodotto: questo tipo di consumatore cambierà facilmente prodotto se ne trova un altro che funzioni meglio. Ma il consumatore che mantiene legami emotivi con un marchio, ha una relazione forte e potente che genera fiducia e fedeltà.

I consumatori hanno una vasta gamma di possibilità nel mercato e i marchi devono distinguersi e sforzarsi di creare e prendersi cura di questa relazione con il cliente. Gli acquisti aumentano quando c'è un'emozione dietro e la ripetizione è più che probabile.

Brand engagement in pratica

Brand engagement è un termine nato con Gary M. Reynolds nel 1977, ma che da allora ha preso anche molti altri significati.

Quando un marchio vuole lavorare con il marketing di impegno, generare coinvolgimento e convertire il consumatore in un cliente fedele, deve progettare e implementare una strategia che tenga conto delle seguenti variabili:

  • Segmentazione. È la chiave per il coinvolgimento, dal momento che dobbiamo segmentare bene il pubblico a dirigiamo la nostra strategia (si tratta di Brand Positioning).
  • Contenuto. Progettiamo le informazioni che useremo per rendere i nostri clienti fedeli.
  • Azioni. Definiamo le attività che metteremo in pratica nell'ambito della strategia di comunicazione.
  • Canali. Che cosa intendiamo utilizzare per raggiungere i consumatori?

Engagement sui social media

Per anni fare brand engagement era esclusività di grandi aziende con un forte investimento nel marketing. Le aziende di oggi giocano con un grande vantaggio: l'evoluzione tecnologica consente a tutto ciò di essere più immediato.

I social media hanno dato un nuovo significato al marketing del passaparola e alla capacità dei consumatori di interagire con i brand e costruire relazioni con essi. L'impegno del marchio va di pari passo con l'impegno del cliente e i clienti coinvolti si traducono in maggiori ricavi, redditività e quota di mercato.
engaging

Esaminare la fanbase e il mercato può identificare il livello di coinvolgimento del marchio, per poi identificare elementi di azione chiave per aumentare esponenzialmente la brand engagement.

Strategia di brand engagement

Qual è il modo migliore per creare contenuti collegati al marchio per generare brand engagement? Queste sono alcune delle caratteristiche che caratterizzano una buona strategia di Content Marketing:

  • Contenuti rilevanti e di alta qualità
  • Il prodotto va in secondo piano o non viene nemmeno menzionato
  • Appelli ai sentimenti e alla trasmissione di valori
  • Il marchio è presentato secondariamente
  • L'obiettivo è di provocare sensazioni o emozioni positive al cliente
  • L'importante è l'esperienza del marchio

Brand engagement: perché è importante?

Le aziende creano e distribuiscono prodotti e servizi, ma quelli che danno loro realmente la vita sono le persone, perché creano connessioni emotive e collegamenti potenti. Come in ogni relazione, le connessioni emotive sono fondamentali nelle strategie di branding.

Il brand engagement è uno degli ingredienti fondamentali per trasformare un marchio qualsiasi in un lovemark: avere clienti che condividono la loro passione per il brand e i prodotti fa in modo che i clienti diventino veri portatori micro-ambassador. Non solo acquistano i prodotti con convinzione e gioia, ma comunicano anche la loro passione in un modo molto più potente della marca stessa.

VUOI ALTRE INFORMAZIONI SUL BRANDING?
Contattaci subito
LASCIA UN COMMENTO

L'articolo ti è piaciuto o vorresti dei chiarimenti a riguardo?
Commenta! ti risponderemo il prima possibile

Vota l'articolo

Privacy Policy
 Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali.
Invia commento