Probabilmente non tutti sanno che una delle variabili più importanti per determinare il posizionamento di una pagina sui motori di ricerca è il suo tempo di caricamento. Per farla breve: meno pesa, in termini di kb, la vostra pagina, più facilmente sarà apprezzata da Google.

E ragionandoci su, la cosa non è nemmeno tanto anomala: pensate a quanto traffico viene effettuato ogni giorno da dispositivi mobili (in questo articolo trovate i dati aggiornati su come gli Italiani navigano in rete), magari sotto copertura 3g o inferiori; le pagine troppo pesanti rischiano di non venir aperte, i navigatori sono impazienti e non vogliono (e non devono) aspettare perché sui loro smartphone possano visualizzare il contenuto richiesto.

Google offre un servizio, risponde alle domande degli utenti, offrendo loro link a pagine web di qualità: è quindi ovvio che consigliare pagine che richiedono troppo tempo per essere caricate sarebbe un errore.

Questo argomento è talmente importante che Google ha addirittura reso disponibile, gratuitamente, uno strumento per analzizare il tempo di caricamento di una pagina web. Si tratta di Google Insight PageSpeed.


 

PageSpeed Insights analizza i contenuti di una pagina web, quindi genera suggerimenti per renderla più veloce


Per effettuare l'analisi è sufficente inserire l'indirizzo di una delle pagine che volete analizzare. Una volta effettuato il test, il sistema restituirà un risultato in centesimi (xx/100) sia per la versione desktop che per quella mobile. Nel report vengono anche impartiti alcuni suggerimenti relativi all'ottimizzazione delle pagine.

Ecco alcuni consigli per rendere più snelle le vostre pagine web:
Eseguite di nuovo il test di Google Insight! Avete ricevuto un voto migliore?
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più.