Menu

Validare il campo e-mail con Javascript

Torna alle news
24/02/2015
jQuery, JavaScript, Programmazione

Come possiamo verificare se l'utente ha inserito nei nostri form una e-mail valida?
Lo si può fare mediante molteplici soluzioni e linguaggi.
Nello specifico andremo ad analizzare un metodo semplice e veloce per verificare se la mail inserita è “sintatticamente” corretta.

Come?

Mediante le espressioni regolari.
Generalmente le mail sono costituite da una serie di caratteri combinati tra loro con una certa logica.
Es: marco.rossi@gmail.com
Possiamo suddividere questa mail in 5 blocchi principali
  1. Marco.rossi //parte testuale
  2. @ //@
  3. Gmail //parte testuale
  4. .  //il punto
  5. com // parte testuale avente dai 2 ai 4 caratteri

Di seguito la funzione Javascript:

function validaMail(email) {
  var regex = /^([a-zA-Z0-9_.-])+@(([a-zA-Z0-9-])+.)+([a-zA-Z0-9]{2,4})+$/;
  return regex.test(email);
}


Ricordate la suddivisione dei 5 blocchi precedentemente illustrata?

L’espressione regolare (var regex) si occupa di controllare la sintassi del valore email passato alla funzione:

Var regex =
/^ //Apertura espressione regolare

([a-zA-Z0-9_.-]) //Primo blocco avente qualsiasi carattere maiuscolo-minuscolo che vada dalla A alla Z avente (volendo) i caratteri . - _

+@ //Controllo che vi sia la @

([a-zA-Z0-9-]) //Terzo blocco controllo sui caratteri inseriti ovvero qualsiasi lettera maiuscolo-minuscolo che vada dalla A alla Z

+. // Controllo presenza del punto

([a-zA-Z0-9]{2,4}) //Quinto blocco controllo che vi sia qualsiasi carattere maiuscolo-minuscolo che vada dalla A alla Z ripetuto per un minimo di 2 volte fino a un massimo di 4

+$/; //chiusura espressione regolare

Metti un like

Vuoi saperne di più? Contattaci subito!

Privacy Policy
Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali.


Invia

Non perderti le nostre news

Privacy Policy
Ho letto e autorizzo l'invio della newsletter.