BLOG

Brand Awareness

brand awareness
Condividi l'articolo:

Creare la Brand Awareness è un passo fondamentale per promuovere un nuovo prodotto o rilanciare un marchio. Idealmente, la Brand Awareness può includere le qualità che contraddistinguono il prodotto dalla sua concorrenza (ossia la Unique Selling Propositon).

Brand Awareness significato

La Brand Awareness si riferisce alla familiarità delle persone con un particolare prodotto o servizio: è un termine di marketing che descrive il grado di riconoscimento del consumatore nei confronti di un brand e del suo nome o dei suoi prodotti.

È probabile che prodotti e servizi che mantengono un alto livello di Brand Awareness generino più vendite. I consumatori che si confrontano con le scelte di acquisto sono semplicemente più propensi ad acquistare un prodotto di marca (in quanto famoso) rispetto a uno sconosciuto.

Brand awareness esempi

Una campagna di awareness cerca di far familiarizzare il pubblico con un prodotto nuovo o rianimato e di differenziarlo dalla concorrenza.

Un facile esempio di Brand Awareness lo offre il mondo delle bibite. Al di là della confezione, molte bevande analcoliche sono praticamente indistinguibili. I giganti del settore, Coca-Cola e Pepsi, fanno affidamento sulla Brand Awareness per rendere i loro marchi unici, desiderabili e apprezzati. Nel corso degli anni, queste aziende hanno impiegato strategie pubblicitarie e di marketing che hanno aumentato la Brand Awareness tra i consumatori e che si è tradotto direttamente in maggiori vendite.

cocacola-pepsi

Brand Awareness con i social media

I social media sono diventati un nuovo strumento importante nel marketing della brand awareness.

Le persone trascorrono ormai una grande fetta del loro tempo online. Non sorprende che le aziende stiano spendendo una grande quantità di energia per promuovere la Brand Awareness sulle piattaforme di social network. Ciò ha portato a nuove forme di promozione in cui i consumatori stessi generano discussioni su prodotti e servizi che a loro piace e utilizzano.

Dal momento che i consumatori visualizzano e interagiscono con post e aggiornamenti sui social media, la Brand Awareness aumenterà.

Inevitabilmente, i consumatori condividono esperienze favorevoli o sfavorevoli, e gli operatori di marketing si stanno adeguando: è diventato cruciale per un'azienda rispondere a recensioni sia positive che negative e offrire una soluzione al problema del cliente, in tempo reale, attraverso una buona gestione del Social Customer Care.

Come fare Brand Awareness

I media di stampa non hanno più la forza di una volta, ma ci sono ancora consumatori che leggono giornali e riviste. Gli annunci posizionati strategicamente, ad esempio in luoghi mirati nella sezione appropriata di un giornale o in pubblicazioni specializzate, possono attrarre l'attenzione dello spettatore e creare Brand Awareness.

La pubblicità in luoghi fisici come all'interno dei negozi è un altro modo per fare Brand Awareness. I prodotti di acquisto impulsivo sono adatti per la distribuzione e la pubblicità in negozio.

La sponsorizzazione degli eventi è un buon metodo per creare Brand Awareness. Eventi di beneficenza, eventi sportivi e raccolte di fondi consentono una visibilità importante del nome e del logo di un'azienda.

Ad esempio, si può distribuire gratuitamente pacchetti omaggio con marchio aziendale ad un evento di beneficenza. Questo associa il marchio a un atto di buona volontà e sensibilità comunitaria. La Brand Awareness aumentata e la Brand Positioning migliora.

VUOI SAPERNE DI PIù SUL BRANDING?
Contattaci subito
LASCIA UN COMMENTO

L'articolo ti è piaciuto o vorresti dei chiarimenti a riguardo?
Commenta! ti risponderemo il prima possibile

Vota l'articolo

Privacy Policy
 Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali.
Invia commento