Giochi Olimpici 2020.
Il logo è stato progettato da Kenjiro Sano, un graphic designer di Tokyo, il quale ha utilizzato una " T " modificata con un gambo nero e terminazioni oro e argento. Anche il sole rosso della bandiera giapponese è stato incorporato nel logo.

" Il colore nero della colonna centrale rappresenta la diversità, la combinazione di tutti i colori. La forma del cerchio rappresenta un mondo inclusivo in cui tutti si accettano reciprocamente. Il rosso del cerchio rappresenta il potere di ogni cuore che batte. Questi elementi si combinano per creare gli emblemi sia dei Giochi Olimpici che Paralimpici . "



Secondo il comitato, la "T" sta per " squadra (team)" , "domani (tomorrow)", e naturalmente la città ospitante, "Tokyo ".

" Nel 2020, il mondo sperimenterà la gioia di unirsi come un unico team. Scopriremo un futuro migliore, dove tutti si accettano l'un l'altro. Questi elementi si combinano per creare l’emblema dei Giochi Olimpici e Paralimpici . "


Oltre a Tokyo 2020 Olimpiadi , il comitato ha presentato il logo dei Giochi Paralimpici. L'emblema utilizza due blocchi torreggianti con lo stesso schema di colori dell'altro e incorpora anche il sole rosso.

Il logo è stato accolto con recensioni contrastanti sui social di mezzo mondo: sarebbe " insipido e privo di immaginazione ". In realtà i loghi delle Olimpiadi non sono mai stati particolarmente creativi.


La maggior parte dei precedenti loghi delle Olimpiadi sono variazioni dei cinque anelli, la torcia , o l' uomo sprint . Il nuovo logo si discosta un po’ dai precedenti, sembra un logo di lusso di qualche industria, ma non sembra richiamare molto l’atletica.

Più colorato e legato alla tradizione giapponese, era invece il logo proposto durante la candidatura per i giochi, molto simile a quello del 1964.

I giochi si terranno a Tokyo, Giappone, dal 24 luglio - 9 agosto 2020.

Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più.