Come si spende in Italia per il Natale?

In Italia per il Natale si continuerà a spendere.
Secondo la Deloitte Xmas Survey, a fronte di 524 euro spesi mediamente in Europa, l’Italia si conferma uno dei Paesi più spendaccioni (614 euro) insieme a Danimarca e Spagna.

Il 40% del nostro budget natalizio verrà destinato ai regali, il 29% a spese alimentari e il 21% a viaggi e attività ricreative.
 

Sì, ma cosa si regalano a Natale gli Italiani?

Ai primi posti ci sono sempre spese relative all’abbigliamento, mentre cala l’attenzione nei confronti dei prodotti elettronici.

Si regalano sempre di più biglietti per cinema, concerti, trattamenti SPA o cene in ristoranti.
“In generale in Italia si riscontra sempre di più una maggiore volontà di vedersi regalare un’esperienza, piuttosto che un dono materiale, magari depersonalizzato. (Dario Rigetti - Deloitte)

Rispetto al resto d’Europa, inoltre, regaliamo più libri (51% contro 53% europeo) e meno profumi (32 contro 41) , smentendo così tutti i luoghi comuni che ci caratterizzano.

Regali di Natale: Web o negozio fisico?

Il 74% degli Italiani preferisce ancora acquistare in negozio.
La rete viene utilizzata soprattutto per cercare informazioni e confrontare prezzi, Per alcuni settori merceologici (prodotti tecnologici e attività ricreative), la percentuale di chi acquista online tende ad allinearsi a quella di chi si reca in negozio.





Da segnalare infine la grande fiducia degli Italiani nei confronti di smartphone e tablet: il 17% acquisterà regali attraverso canali mobile contro il 10% del resto d’Europa.
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più.