Serie TV. Cosa evitare

Come ogni anno, anche nel 2016 abbiamo avuto a che fare con tantissimi telefilm, ma quali sono state le serie TV più deludenti degli ultimi 12 mesi?

I fan di X-Files non vedevano l’ora di godersi un altro bel telefilm con David Duchovny, ma la storia di Charles Manson e i misteri degli omicidi protagonisti della prima e della seconda stagione di Aquarius non hanno soddisfatto i telespettatori: la terza stagione non ci sarà.
Dobbiamo essere onesti: tra le serie TV che lo scorso gennaio abbiamo definito come imperdibili c'era proprio Aquarius. Facciamo mea culpa :-)

Altro forfait per Limitless.
Mentre il film con Bradley Cooper e Robert De Niro è stato fantastico, il telefilm si è rivelato una delle serie TV più deludenti dell'anno: un po’ comica e un po’ noiosa, si è trasformata ben presto in un poliziesco come tanti altri. Cancellata dopo la prima stagione.

Tra le altre serie TV più deludenti del 2016 troviamo Marseille, prodotta da Netflix. Il telefilm con Gerard Depardieu non è stato cancellato, ma la storia è colma di fatti visti e rivisti troppe volte in TV.

Altra delusione per Dead of Summer: ambientata in un campeggio che improvvisamente si trasforma in un luogo pieno di misteri e sangue, si è rivelata un inaspettato telefilm per ragazzi!



 

Fear the Walking Dead: un flop?

Dal sangue passiamo ai morti viventi di Fear The Walking Dead.
Il prequel e spin-off di The Walking Dead non ha retto il confronto con la storia del team di Rick.
Tuttavia anche per gli zombie c'è un'altra chance: la terza stagione è in arrivo.

E se qualcuna delle serie tv che vi abbiamo nominato vi sono piaciute, fatecelo sapere. Siamo pronti a cambiare idea :-)
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più.