Scaricare video risparmiando sui dati mobili

Menu

La novità di Facebook: gli Instant Videos

Torna alle news
18/09/2017
App, Facebook, Social media

Facebook sta testando il prossimo servizio per gli utenti del social: gli Instant Videos.

L’obiettivo è di rendere sempre disponibili i video da guardare anche quando non si vogliono usare i propri dati mobili per scaricarli.

Gli Instant Videos, ritiene Facebook, saranno molto utili per diverse funzioni. Siccome adesso i video sono molto usati, la possibilità che darà Facebook sarà quella di aumentarne la visualizzazione con l’aiuto di clip che sono già presenti sui dispositivi.

La novità sarà che il download si avvierà in presenza di una connessione Wifi facendo sì risparmiare l’utilizzo dei dati mobili, in questo modo l’utente potrà visualizzare un numero maggiore di video su Facebook.

Al momento il test è provato solo su alcuni utenti che utilizzano l’app per Android. Ancora non è chiaro se gli Instant Videos scaricati automaticamente saranno solo quelli visualizzati in cima al news feed dovuti dalla scelta dell’algoritmo o quelli provenienti dal nuovo hub video di Facebook.

Altro punto su cui gli Instant Videos hanno bisogno di essere definiti è il loro peso. Molti dispositivi sono programmati con 16 GB di memoria, pertanto gli I.V. potrebbero occupare molto spazio e gli utenti trovarsi i video in memoria contro la loro volontà.

Sappiamo che Zuckerberg è sempre molto attento per l’innovazione e l’aggiornamento del suo social, al momento non possiamo fare altro che aspettare la fine del test.

Instant Videos

Metti un like

Vuoi saperne di più? Contattaci subito!

Privacy Policy
Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali.


Invia

Non perderti le nostre news

Privacy Policy
Ho letto e autorizzo l'invio della newsletter.