La pubblicità on-line descritta nel libro bianco

Menu

Il libro bianco della comunicazione digitale

Torna alle news
03/10/2017
Tecnologie

Il libro bianco della comunicazione digitale è stato presentato qualche mese fa dalla stampa, al momento è solo in lingua inglese, ed ha riscontrato un notevole successo da parte degli stakeholders e degli addetti ai lavori.

Il libro è stato realizzato in seguito ad un progetto messo a punto da aziende, associazioni che operano nel digitale, parliamo di ASSCOM, Fcp, Fedoweb, Fieg, lab Italia, Netcom, Unicom, UPA, nato dalla volontà di fornire un codice di regole per la realizzazione della pubblicità on- line, in modo globale o almeno per quanto riguarda le sue fondamenta.

In altre parole si tratta di un Vademecum, una guida uniforme.
Il libro al momento è composto di soli sei capitoli, in cui si indicano gli approcci da adottare per lo studio della pubblicità.
A breve uscirà anche il settimo che, invece, tratterà temi quali la gestione dei dati e la data privacy.

Gli ideatori hanno chiarito che il libro bianco sarà sottoposto sempre a continuo aggiornamento proprio per rispondere in modo adeguato ai repentini cambiamenti che avvengono nel mondo della digital advertising.

Il libro bianco rappresenta un utile lavoro di visione globale su tutti gli aspetti più importanti del sistema digital, dando un ordine ai diversi temi che formano la pubblicità attraverso una visione complessiva di tutti gli attori della filiera.

Metti un like

Vuoi saperne di più? Contattaci subito!

Privacy Policy
Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali.


Invia

Non perderti le nostre news

Privacy Policy
Ho letto e autorizzo l'invio della newsletter.