Migliori Password Manager

Questa guida è principalmente orientata a chi, navigando quotidianamente su internet, ha la necessità di ricordare (possibilmente senza impazzire) le password di accesso a tutti i siti, forum e piattaforme varie a cui si è iscritto nel corso del tempo.

Purtroppo il vecchio metodo delle password annotate su pezzetti di carta, oltre ad essere di per sé poco sicuro, spesso fallisce perché finiamo col perderli, disseminando in giro le nostre preziose informazioni.

Per fortuna esistono i password manager, dei semplici programmi che memorizzano le nostre password (in locale e alcuni anche sul web) e le tengono al sicuro avvalendosi di algoritmi di criptazione avanzati.

Ecco,quindi, quelli che, secondo noi, sono i migliori 5 della categoria.


Sicurpass

Sicurpass, software gratuito disponibile in italiano (in versione installabile e anche portable), è probabilmente il più completo della categoria.
Oltre a salvare le password già esistenti, è in grado di generarne di nuove, proteggendo il tutto con sicuri algoritmi a 256bit.
Può, inoltre, criptare qualunque file, rendendolo sicuro sia per l'archiviazione, sia per l'invio.
Tuttavia, la sua funzione più interessante è senza dubbio la neutralizzazione dei keylogger, programmi malevoli più o meno sofisticati che, una volta installatisi sul nostro pc, possono intercettare e rivelare le nostre password.
L'unico neo di Sicurpass è, al momento, la sua disponibilità limitata solo ai sistemi Windows.

 

KeePass

A questo limite può sopperire l'ottimo KeePass.
Supporta, infatti, tutti i principali sistemi operativi desktop e mobile ed è anche disponibile come estensione da aggiungere a Chrome.
È gratuito ed è disponibile in versione portable.
Le sue funzionalità sono, però, limitate, soprattutto rispetto a Sicurpass.
KeePass è infatti in grado solo di criptare le nostre password, nulla di più.

 

Dashlane

Rispetto ai primi due, Dashlane rappresenta un buon compromesso.
È, infatti, multi-piattaforma come KeePass e usa la stessa tecnologia di criptazione a 256bit di Sicurpass.
La feature che lo contraddistingue è però il form filling. In presenza di un form su una pagina internet, si può usare Dashlane per completarlo automaticamente, senza perdite di tempo.
Purtroppo Dashlane non è perfetto: non è portable e la versione gratuita ha pesanti limitazioni, tra cui l'impossibilità di generare automaticamente un backup.
 



KeePassX

KeePassX è l'alternativa per gli utenti più esperti.
A primo impatto non è intuitivo come gli altri, ma è al contrario più complesso nell'esperienza d'uso generale.
Tuttavia, essendo open source, garantisce che non ci siano backdoors tra le sue righe di codice.
Offre, inoltre, un potente generatore di password.
Purtroppo non ha una versione mobile, ma è compatibile con diverse applicazioni free presenti negli store.
Per sincronizzare le password, però, è necessario usare Dropbox o Google drive.
 

Sticky Password

In ultimo, merita decisamente la nostra attenzione Sticky Password, disponibile sia in versione desktop che mobile.
Se la prima non riesce a offrire nulla di diverso rispetto alla concorrenza, è la versione mobile a stupire piacevolmente per il fatto di offrire l'autenticazione attraverso impronte digitali.
Ciò consente di accedere in un attimo a tutte le proprie informazioni senza dover impostare una master password, che potrebbe essere, al pari delle altre, violata o dimenticata.
Purtroppo, al pari di altri, anche Sticky Password offre la sincronizzazione delle password solo nella versione a pagamento.
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più.