Il fotografo giapponese Hiroharu Matsumoto riesce a catturare, in uno splendido gioco di luci e ombre in bianco e nero, tutta la solitudine degli abitanti di Tokyo.

I suoi soggetti, all’interno di una città caotica e affollata, sono ripresi soli all’interno di ampi spazi aperti.

“La solitudine è un sentimento innato per la gente di queste città”.

















Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più.