Il daltonismo. Come vengono percepiti i colori?

Il daltonismo è un'alterazione della percezione dei colori da parte di alcuni individui. 
Tale problematica ha carattere ereditario, ne è responsabile un'anomalia nel cromosoma X, ed è più comune negli uomini che nelle donne.

Poiché i "coni", ovvero le cellule predisposte alla percezione dei colori, sono specializzate nel distinguere le tonalità di rosso, verde e blu, in caso di assenza, o di non corretto funzionamento, di una o di più tipologie di esse si manifestano altrettanti tipi di daltonismo: rispettivamente la protanopia, la deuteranopia e la tritanopia.

Esiste poi la acromatopsia che costituisce una totale impossibilità nel distinguere i colori.

In caso di protanopia e di deuteranopia, i soggetti tendono a confondere il rosso con il verde, in caso di tritanopia (statisticamente meno probabile delle prime due forme di daltonismo), al soggetto risulta difficile distinguere il violetto dal giallo.

 

App per daltonici

Al fine di fornire soluzioni pratiche alle persone daltoniche, per esempio nel supporto alla scelta di un capo di abbigliamento o semplicemente per rendere meno difficoltosa la vita di tutti i giorni, esistono a disposizione sul web diverse soluzioni.

Ci sono programmi che migliorano la percezione dei colori ed esaltano la saturazione e la luminosità degli stessi (es. Visolve), altri che indicano il nome del colore, facendo lampeggiare l'area in cui esso è presente e andando se necessario ad ingrandire la parte interessata (es. Daltap).





Un'altra soluzione è quella proposta da programmi come Eyepilot, che propone la visualizzazione di tutti i colori in una scala di grigi, mantenendo inalterati soltanto quelli scelti manualmente dall'utente.
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più.