È davvero possibile "ripulirsi l'identità" online?

Menu

Che cos'è Deseat.me, il servizio online per sparire dal mondo virtuale

Torna alle news
10/01/2017
Social media, Web

Ripulire la propria esistenza online.

Quante volte riceviamo e-mail o telefonate sgradite, proposte commerciali nel migliore dei casi, o vero e proprio spamming massivo a causa di iscrizioni a servizi online (spesso di tutt'altro genere) e cerchiamo una soluzione per uscire da questo tunnel?

Il tool Deseat.me nasce da un'idea di due svedesi con il preciso scopo di "ripulire" la presenza su internet di chiunque lo desideri. Attraverso l'inserimento del proprio indirizzo e-mail infatti, si può avere un dettaglio di tutti i servizi a cui ci si è iscritti (nella maggior parte dei casi dimenticati da anni!) e mantenere l'iscrizione (keep) oppure richiedere la cancellazione da quelli indesiderati (add to delete queue). A provvedere alla cancellazione ci pensa in modo automatico lo strumento.



L'utilizzo del sito non genera alcun tipo di rischio per la privacy dell'utente in quanto l'inserimento dei dati sensibili (username e password) avviene a livello locale sul proprio terminale mentre chi cura il servizio, aderendo al protocollo di sicurezza di Google, non vi può accedere in alcun modo. Proprio per questo motivo, il sistema è attualmente utilizzabile solo per gli account Gmail.

In poche parole Deseat.me è un modo per iniziare una nuova esistenza virtuale!

 

Metti un like

Vuoi saperne di più? Contattaci subito!

Privacy Policy
Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali.


Invia

Non perderti le nostre news

Privacy Policy
Ho letto e autorizzo l'invio della newsletter.