Campagne SMS: il nuovo trend nell'advertising


SMS Advertising: come e perché

Sembrava un canale ormai al tramonto: quasi un cimelio anni '90.
E invece l'SMS riprende inaspettatamente quota nel moderno advertising.

Ai tempi di Whats App, il servizio di messaggistica su cellulare diventa infatti l'erede legittimo della vecchia pubblicità nella cassetta della posta, praticamente scavalcando l'email marketing.

Con la rapida e ampia diffusione dei telefoni smartphone, è cresciuta esponenzialmente la navigazione da dispositivo mobile – a scopo di informazione e divertimento ma, soprattutto, nell'ambito degli acquisti online.

Secondo i dati diffusi dall'Osservatorio Fcp-Assointernet, infatti, il 41% degli utenti acquista beni e servizi attraverso smartphone; e una percentuale simile utilizza lo stesso mezzo per verificare prezzi e promozioni, e per ottenere assistenza pre e post-vendita presso negozi fisici e virtuali.

Non stupisce, allora, che la pubblicità online sia cresciuta nel primo trimestre del 2016 di ben il 135,4%!




In questo scenario, l'SMS marketing si rivela una pratica fortemente strategica.

L'SMS continua ad essere uno strumento pratico, efficace e molto rapido.
Stando ad alcune indagini, infatti, il 90% dei messaggi su cellulare viene aperto nei 3 minuti successivi al suo arrivo.

Inoltre, a differenza dei messaggi via chat, l'SMS supera la barriera della connessione sempre-e-dovunque, potendo raggiungere anche coloro (pochi) che ancora non posseggono uno smartphone.

Naturalmente, per poter pubblicizzare al meglio un'azienda tramite SMS Advertising, occorre saper scegliere bene cosa scrivere nei famosi 160 caratteri consentiti da ciascun messaggino.
E soprattutto a chi inviarlo!

A questo scopo, la consulenza di una buona web agency potrà certamente aiutare!
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più.