Una società Californiana, Reduce.Reuse.Grow, ha sviluppato una tazza di caffè con i semi nativi incorporati in essa, per aiutare a ridurre i rifiuti usa e getta e aumentare la riforestazione nelle comunità locali.

Le tazze da caffè da asporto presentano un' immagine della regione geografica della pianta, informazioni sui semi incorporati , e le istruzioni per piantare i semini dopo aver bevuto il caffè.



Per trasformare la tazza in pianta bisogna solamente aprire la fustella della tazza, immergerla nell'acqua e poi piantare i vostri semini dove meglio credete.


Se non volete piantare i semini ottenuti dalla tazza, potrete comunque gettare via il bicchiere negli appositi contenitori, visto che il bicchiere è biodegradabile in un arco di tempo di 180 giorni.

Ad oggi sono stati già piantati più di 140.000 bicchieri eco-friendly.
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più.