BLOG

Anche Barbie conosce l'importanza di un profilo Linkedin!

Non siete ancora convinti dell'importanza di avere un profilo Linkedin?
Non siete sicuri che possa aiutarvi nel mondo del lavoro?
Se siete tutt'ora combattutti e indecisi sulla vostra entrata in questo networking professionale, sappiate che anche la bionda più famosa al mondo ha ceduto a questa tentazione, e sfrutta al meglio le potenzialità di questo canale.
Ebbene si dopo 55 anni e all'attivo più di 150 carriere Barbie è pronta a competere nel mondo del lavoro anche grazie alla sua pagina Linkedin.
La sua ultima impresa è quella di "Dream Incubator", ovvero aiutare le ragazze di tutto il mondo che giocano con la loro immaginazione, a provare diverse carriere e a esplorare il mondo che le circonda.
Il suo motto è "Se puoi sognarlo, puoi esserlo."
 

Linkedin Barbie


Che sia stata una trovata marketing di Mattel per aumentare le vendite in questi ultimi anni in calo, o per difendersi dalle accuse di aver creato un personaggio sessista e disumanizzante è vero che oggi è possibile chiedere un aiuto o un semplice consiglio anche all'icona Glamour più famosa al mondo.
Il suo profilo, che fa leva sul Personal Brand, non ha l’obiettivo di aumentare la visibilità o le vendite del marchio ma quello di trasmettere valori, e la propria "mission" all’interno della community.
A differenza delle classiche pagine di LinkedIn che mostrano spesso lunghi curricula o un elenco di  prodotti e servizi, la Mattel è riuscita a  creare qualcosa di nuovo, a reinterpretare questo social network per trasformare la finzione in realtà.

Quindi che state aspettando? Mancate solo voi!
E se siete interessati a un corso Linkedin provate questo
Condividi l'articolo:
Hai delle domande o vuoi contattarci?
Privacy Policy
 Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali.
Non ci presentiamo? :(
Contattaci subito