Per dire cosa cambierà con il recente algoritmo di Facebook sono forse sufficienti tre righe.
Di ben altra portata rispetto al MobileGeddon di Google, aggiornamento che penalizzerà i siti non ottimizzati per mobile, l'Algorithm Update introduce tre aggiornamenti:

1.PRIORITÀ AI CONTENUTI PUBBLICATI DAGLI AMICI.
Gli utenti vogliono visualizzare più contenuti degli amici che dei brand e noi vogliamo che i nostri utenti vivano un'esperienza il più possibile "meaningful".
Tradotto significa: azienda, vuoi raggiungere il News Feed? Devi pagare.

2.LA POSSIBILITÀ DI VEDERE POST MULTIPLI PUBBLICATI DA UNA STESSA FONTE.
Aggiornamento studiato per chi segue poche persone o pochi brand.

3. VISIBILITÀ POST MENO INFLUENZATA DA LIKE E COMMENTI.
D'ora in poi la foto dell'amico che si è appena sposato non comparirà tutti i giorni nel mio News Feed, anche se ha ricevuto moltissimi like.

Stay Tuned!


 
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più.