Menu

#Un Hashtag è per sempre

Torna alle news
05/11/2015
Pinterest, Instagram, Content marketing, Twitter, Social media, Web marketing, Web

Il cancelletto più famoso del web, anche detto hashtag è stato introdotto per la prima volta dagli utenti di Twitter. Successivamente è approdato anche nel mondo di altri due social: Instagram e Pinterest.
La domanda sorge spontanea, come bisogna sfruttare al meglio questo strumento per creare visibilità del proprio brand, prodotto o servizio?

Ecco alcune delle potenzialità per ognuno dei tre social, per creare un'efficace strategia di hashtag marketing.

1. Twitter
In Twitter l’uso degli hashtag permette la categorizzazione-ricerca-aggregazione di messaggi e discussioni. Un’ ottima opportunità, dunque, per dare senso e organizzazione al grande marasma di contenuti prodotti dal social network.
Il ‘#‘ posizionato davanti a determinate parole chiave fa si che tali parole siano automaticamente trasformate in link attivi portando alla creazione di comunità digitali raccolte intorno a un topic. Il consiglio principale per brand e aziende è quello di creare hashtag specifici siano essi il nome stesso del brand,di un prodotto, di un evento e/o di un concorso, poiché grazie a loro,i tweet permangono più a lungo nella frenetica tempistica dei social media.

2. Pinterest
Essendo essenzialmente costituito da board di foto e immagini create dagli utenti in base ai loro interessi e collegate a loro volta a board globali e generiche, anche in Pinterest l’uso del # ricopre un ruolo non indifferente.
L’uso del # fa si che ciascuna di queste parole diventi un link attivo e cliccabile che rimanda alle board globali e generiche di riferimento.
Uno dei modi migliori è quello di utilizzare l’idea del contest in grado di creare un effetto virale, un certo livello di engagement e la conseguente nascita attorno al vostro brand di una community solida e partecipativa.

3. Instagram
Altro social network di successo fondato sul “potere delle immagini” e della loro condivisione è Instagram.
Siate specifici: utilizzate # con parole chiave uniche, che vi possono far riconoscere e ricordare;
Siate rilevanti: non utilizzate parole comuni e banali; fra le migliaia di foto che possono essere taggate con le vostre stesse parole chiave sarà difficile essere ritrovati e attrarre nuovi follower che avranno un vero interesse nelle vostre foto e continueranno ad apprezzarle e commentarle nel tempo;
Osservate: prestate attenzione agli hashtag utilizzati nelle foto degli utenti che vi seguono e che utilizzano i vostri stessi tag. Potreste scoprirne di ancora più popolari e user-generated a cui non avevate pensato.

 

Metti un like

Vuoi saperne di più? Contattaci subito!

Privacy Policy
Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali.


Invia

Non perderti le nostre news

Privacy Policy
Ho letto e autorizzo l'invio della newsletter.