caricamento articolo...

Menu

Per fortuna c'è Linkedin

Torna alle news
10/12/2014
Linkedin, Social media, Web marketing

Per fortuna che c’è Linkedin a sopperire alla frustrazione da mancata risposta all’invio del curriculum.

Si calcola che soltanto il 3% dei curricula tradizionali ottenga risposta e in questo 3% includiamo anche il “le faremo sapere”.

Ecco 6 veloci consigli per migliorare il vostro profilo Linkedin:
  1. Completatelo. Una percentuale di completamento al 100% è apprezzata sia da chi vi cerca sia dal motore di ricerca di Linkedin. Non dimenticate di inserire una foto professionale e un headline descrittivo.
  2. Fatevi raccomandare. L’opinione di chi ha lavorato a vario titolo con voi vale più di qualsiasi elenco di abilità che dite di aver acquisito nelle vostre precedenti esperienze lavorative. Garantito.
  3. Unitevi ai gruppi di Linkedin. Cercate i gruppi correlati ai settori in cui siete esperti. Entrerete così in contatto con persone dagli interessi simili ai vostri, avrete più possibilità di venire a conoscenza di opportunità lavorative adatte a voi e riuscirete a capire i trend verso cui si sta muovendo il vostro settore.
  4. Aggiornate continuamente. Ogni progetto portato a termine o competenza acquisita dovrebbero essere sempre segnalati sul vostro profilo. Ma anche la costante condivisione di idee e di articoli scritti da altri è molto importante.
  5. Aumentate i vostri contatti. E’ essenziale. Ma è meglio puntare sulla qualità o sulla quantità di questi contatti? Direi su entrambe. Un direttore di qualche ufficio di HR può avere un’importanza maggiore di quel tizio che ho solo incrociato ad una festa. Ma chi mi dice che quel tizio non mi possa poi mettere in contatto con qualcuno che mi offrirà  il lavoro dei miei sogni?
  6. Seguite le aziende. Assicuratevi di seguire solo quelle di cui siete interessati. Appena apriranno una posizione lavorativa, sarete i primi a saperlo
Buona fortuna!

di Gabriele Genini

Metti un like

Vuoi saperne di più? Contattaci subito!

Privacy Policy
Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali.


Invia

Non perderti le nostre news

Privacy Policy
Ho letto e autorizzo l'invio della newsletter.