Menu

Le regole per costruire una comunità attiva sul vostro BLOG

Torna alle news
18/02/2015
Social media, Web marketing, Content marketing, content curation

Hai mai pensato di chiederti chi sono le persone per le quali realizzi il tuo materiale e soprattutto se c’è qualcuno a cui interessa?

Sicuramente il lavoro di comunicazione on line da fare c’è e non è da poco se davvero desideri gettare le fondamenta per una comunità vivace, attenta e che, a lungo andare, darà vera e propria vita al tuo blog!!!!!

Poni dei quesiti al termine dei tuoi post

Il primo passo in questo caso non poteva non consistere nel coinvolgimento dei tuoi utenti. Alla fine di ogni post che pubblichi poni delle domande e chiedi apertamente qual è il loro parere e che cosa ne pensano dell’argomento di cui hai parlato. Può sembrare una sciocchezza ma è il primo passo per la creazione di un’attività online di spessore.

Interagisci con i lettori, fa vedere loro che leggi i loro commenti

Una volta che avrai posto delle domande ai tuoi lettori, crea un dialogo in base alle loro risposte e interagisci con loro tu stesso. Fa vedere loro che sei interessato alle opinioni di chi ti segue e crea un seguito ai tuoi argomenti, magari prendendo anche spunto per nuovi articoli.

Rispondi alle domande che sorgono tra i commenti

Certamente l’attività di interazione tra gli utenti della tua comunità online nascente darà origine ad altri quesiti ai quali dovrai rispondere. In questo modo dimostrerai a chi legge ciò che scrivi che sei attento alla sua opinione e che sei lì per chiarire ogni loro dubbio. Cerca di diventare un punto di riferimento per quanto riguarda la materia di cui ti occupi.

Scegli tu il tono delle discussioni e modera tu stesso i commenti

Cerca di mantenere le discussioni su un tono sempre professionale ma anche amichevole. Sii formale ma non eccessivamente, chiama i tuoi utenti per nome quando puoi e dimostra che sei disponibile ad aiutarli affinché riescano a risolvere le problematiche per le quali cercano risposte sul tuo sito (ovviamente si tratta di una materia variabile a seconda di quello di cui ti occupi).

Visita i blog dei tuoi lettori

Non lasciare nulla al caso e dimostra ai tuoi lettori ancora più interesse visitando tu stesso i loro blog e lasciando commenti ai loro post. Così facendo ti vedranno come una figura presente e su cui fare affidamento in caso di necessità professionali.

.....Cosa aspetti?!

Metti un like

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Vuoi saperne di più? Contattaci subito!

Privacy Policy
Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali.


Invia

Non perderti le nostre news

Privacy Policy
Ho letto e autorizzo l'invio della newsletter.