#adwords per #mobile

Menu

Come ottimizzare campagna Adwords per mobile

Torna alle news
04/05/2016
Smartphone, adWords

Campagne Adwords ottimizzate per dispositivi mobili
Cellulari e tablet sono ormai i dispositivi elettronici più usati per l'accesso a Internet e la navigazione della rete ovunque ci troviamo.
Anche Google si è accorto dell'importanza crescente di questi device, e mette a disposizione alcune strategie per realizzare campagne promozionali Adwords indirizzate specificamente ai dispositivi mobili, e quindi ottimizzate per i loro schermi e le loro caratteristiche peculiari. Vediamo quali strategie seguire per ottimizzare una campagna Adwords per mobile.


Come realizzare una campagna Adwords mirata per smartphone
La campagna Adwords pensata per smartphone e tablet deve tenere conto delle particolari condizioni di navigazione su questi dispositivi.
Fino a poche settimane fa, ad esempio, nella navigazione da mobile la barra laterale dei motori di ricerca con i relativi annunci non veniva visualizzata.
Ma per rendere davvero efficace la propria campagna Adwords mobile devono essere seguiti anche altri accorgimenti.
Questi vanno dalla creatività alle estensioni degli annunci, al monitoraggio del rendimento.


Realizzare contenuti creativi per mobile
Nel comporre i contenuti dell'annuncio di Adwords ottimizzato per mobile, si deve pensare accuratamente al contesto in cui va a collocarsi.
Per quanto riguarda gli annunci testuali, lo spazio e il numero dei caratteri disponibili per la descrizione è molto limitato, quindi è consigliabile scrivere due righe di testo indipendenti, così che anche nel caso in cui le linee vengano spezzate nella formattazione l'annuncio rimanga ordinato e di senso compiuto. Per quanto riguarda le immagini contenute negli annunci display, invece, vanno scelti formati visualizzabili sui dispositivi mobili.
Le dimensioni delle foto e dei banner dovranno quindi rispettare le dimensioni di 728 pixel x 90, 320 x 50 o 300 x 250, a seconda di orientamento e risoluzione.


adwords_google_mobile


Uso delle estensioni degli annunci
Le potenzialità degli annunci possono essere ampliate con le estensioni.
Inserire nell'annuncio il link al sito proprietario è fondamentale per permettere agli internauti di trovare immediatamente il prodotto o servizio sponsorizzato, soprattutto su dispositivi mobili dove la velocità è vitale.
Ma si possono aggiungere altre funzioni particolarmente utili per cellulari e tablet, come il proprio numero di telefono, con cui si potrà essere contattati telefonicamente con un semplice click durante la navigazione da cellulare, senza dover cambiare dispositivo o comporre manualmente il numero.
Ancora, con l'estensione della localizzazione è possibile aggiungere l'indirizzo del negozio o locale promosso, e questo è fondamentale perché l'annuncio dell'attività venga visualizzato nelle mappe di Google Maps.
Mostrare gli annunci sulle mappe è importantissimo in ottica mobile perché gli utenti che controllano il percorso sulle mappe mentre sono fuori casa noteranno ristoranti e negozi nelle loro vicinanze e saranno attratti a visitarli.


Monitoraggio del rendimento
Come ultima mossa, è necessario configurare dalle impostazioni il monitoraggio delle conversioni sul sito mobile. Sarà così possibile misurare quanti dei pagamenti e sottoscrizioni ricevute derivano da mobile piuttosto che desktop, e quante conversioni desktop sono state assistite da una visita anche da mobile, in modo da sapere su quale versante potenziare gli sforzi e come orientare la propria strategia di marketing al meglio.

Metti un like

Vuoi saperne di più? Contattaci subito!

Privacy Policy
Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali.


Invia

Non perderti le nostre news

Privacy Policy
Ho letto e autorizzo l'invio della newsletter.